News

Abbigliamento per cani, giusto o sbagliato?

Posted by on mar 14, 2016 in News | 0 comments

Abbigliamento per cani, giusto o sbagliato?

Dobbiamo vestire i nostri Bau, si o no ? Questa domanda suscita molto dibattito  e curiosità non soltanto per i possessori di cani . C’è chi considera l’abbigliamento per il cane soltanto un inutile vezzo . C’è chi sostiene che i cani di grossa taglia non abbiano bisogno di protezione contro il caldo e il freddo . C’è chi ama spendere cifre folli per agghindare il peloso come un lampadario . C’è chi lo veste ma soltanto con cose poco costose e tristi . Cosa ne pensiamo noi di AHM dog Milano ? Noi sosteniamo che il cane soprattutto se abituato in città e in appartamento, risenta molto del caldo e del freddo, quindi che debba essere coperto e soprattutto protetto dall’ umidità in inverno, mentre in estate dal sole cocente attraverso ombra, ventilazione, t-shirt o canotte che tutelano principalmente  gli esemplari bianchi a pelo raso che in alcune razze, come ad esempio nel bouledog francese , si scottano facilmente . In questo caso applicare il buon senso permette ai cani di vivere più a lungo poiché  evitano almeno in parte, le dolorose artrosi e le scottature o le dermatiti causate dal sole . Infine cosa dire del fashion e del lusso che le tendenze vogliono sempre di più negli accessori per il pet in genere e in particolare per i cani ? Noi sosteniamo che il bello e la qualità siano sempre da rispettare, tuttavia come in tutto, la moderazione, il rispetto per l’animale che non deve essere ne scomodo né ridicolo e l’obiettività sul  budget  che ci si può permettere sono i principi da non dimenticare per qualsiasi acquisto . Detto questo via allo shopping! Allora perché no ad una cuccia morbida e bella accordata con l’arredo di casa alla t-shirt leggera e comoda , o all’impermeabile sfizioso ? Qualsiasi taglia di cane adora la comodità e va protetta dagli agenti atmosferici ....

Read More

Idee regalo di Natale

Posted by on nov 30, 2015 in News | 0 comments

Idee regalo di Natale

AHMdog Milano la linea di abbigliamento e accessori per il comfort di cane e gatto, ti propone tantissime idee regalo di Natale per il tuo amico pelosetto. Potete scegliere tra morbidissimi maglioncini in lana, o impermeabili pratici da indossare ma molto fashion, per i più freddolosi e coccoloni tutta la linea in velluto di cucce e cappottini. E ancora borse, sacchi nanna, guinzagli e molto altro. Vi aspettiamo con tante altre sorprese nei punti vendita di...

Read More

Autunno-Inverno 2015

Posted by on set 11, 2015 in News | 0 comments

Autunno-Inverno 2015

AHMdog Milano è la linea di abbigliamento e accessori per cani e gatti prodotta da Animal House Milano. La lunga esperienza e il grande amore per gli animali, sono due componenti fondamentali del brand AHMdog. La nuova collezione autunno-inverno 2015 propone capi di alta qualità, pensati, prodotti e realizzati in Italia, con materiali made in Italy. Morbidi velluti di cotoni per le cucce in 3 misure, tessuti impermeabili per i cappottini foderati, sacchi nanna come “copertine di linus”, teli, borse-trasportino, gioielli e molto altro. La nuova collezione AHMdog Milano veste cani di tutte le taglie, adatta anche ai più anziani e...

Read More

Il gatto più arrabbiato del web!

Posted by on ago 24, 2015 in News | 0 comments

Il gatto più arrabbiato del web!

Se “Grumpy Cat” è forse il gatto più famoso del web, c’è un contendente un po’ meno famoso ma con le carte in regola per guadagnare una popolarità almeno pari: si tratta di Garfi, soprannominato “Angry Cat” (“gatto arrabbiato”) per la sua espressione apparentemente perennemente accigliata. Garfi è diventato famoso grazie alla sua padrona Hulya Ozkok, che ha creato una galleria Flickr con protagonista il gatto, spesso dotato degli accessori più curiosi quali vestitini, occhiali, bandane. L’idea di creare l’album è stata del figlio della donna, che considera il gatto molto buffo, e pensava che m0lti altri lo avrebbero apprezzato. Garfi è ancora ben lungi dal raggiungere la notorietà del più famoso “Grumpy Cat”, ma ha sicuramente tutte le carte in regola per qualificarsi come degno sfidante. Che ne...

Read More

Cani VIP in vacanza!

Posted by on ago 24, 2015 in News | 0 comments

Cani VIP in vacanza!

Gli animali dei vip sono ormai diventati dei protagonisti assoluti dei profili di social network dei personaggi famosi del jet set nazionale e internazionale. Attrici, cantanti, showgirl, modelle, star tv e sportivi vanno pazzi per gli animali domestici. Cani, gatti, conigli e tanti altri animali sono presenti con costanza sui profili Instagram, Twitter e Facebook delle star dello showbusiness italiano e mondiale. E’passata alla storia una delle prime foto ufficiali del principe William e Kate Middleton con il Royal Baby, il principe George Alexander Louis, immortalati insieme con il cane Lupo. Uno scatto social che fece subito il giro del mondo e del web. La famiglia reale inglese ha tanti animali domestici per la gioia del primogenito di William e Kate. Gli animali delle star sono un po’ viziati come i loro padroni, ma d’altronde non poteva essere diversamente. Molte attrici e cantanti non riescono proprio a separarsene neanche quando vanno in vacanza relax o quando si spostano da un continente all’altro per lavoro. Molti pets sono protagonisti di importanti red carpet internazionali e i paparazzi sono sempre pronti per immortalarli anche durante lunghe passeggiate al parco o durante sessioni di...

Read More

Test cosmetici no animali

Posted by on lug 1, 2015 in News | 0 comments

Test cosmetici no animali

Sono passati ormai 2 anni da quando sono stati vietati i test sugli animali per i prodotti cosmetici. Il divieto totale risale all’11 marzo 2013, quando in tutto il territorio comunitario sono stati vietati i test e la commercializzazione di ingredienti e prodotti cosmetici testati sugli animali. Il cammino verso una beauty routine cruelty-free ha preso il via ormai 20 anni fa: pian piano, l’iter legislativo ha abolito, con divieti graduali, i test sugli animali per i prodotti dedicati all’estetica. Il mondo della bellezza è quindi, ora, un esempio per gli altri settori che ancora oggi utilizzano gli animali per verificare l’impatto dei prodotti sulla salute e sul benessere.. Non solo un gesto di sensibilità e civiltà: l’avanzare dei divieti ha spinto i laboratori a sperimentare metodi alternativi per creare prodotti sicuri. Per una bellezza dalla coscienza...

Read More